CAPC – PHILIPPE THOMAS

en - it

CAPC – PHILIPPE THOMAS

Born 1951, Nice, France
† 1994, Paris, France

In December 1987, the French artist Philippe Thomas founded the agency readymades belong to everyone® in New York. One year later, he opened another in France, Les Ready Made appartiennent à tout le monde®. The idea sprang from a reflection on the limits of modern art history and the functioning of the market. Thomas’s work examines and redefines the functions and characteristics of the museum institution, the art object, the public, and the creator of the work. The agency enabled anyone to become an artist: just buy a work and you can be credited as its creator. In this way, when the Bordeaux museum of contemporary art, the CAPC, purchased Thomas’s work La Collection de Mr Georges Venzano, it automatically became the creator of the work, as the caption reads. The piece was bought in 1990 on the occasion of the exhibition Feux Pâles. The CAPC commissioned Thomas’s agency to produce and curate the piece and write the texts for the catalogue. La Collection de Mr Georges Venzano consists of an enormous wall-mounted photograph of images of museum façades that Mr. Venzano, an imaginary character invented by Philippe Thomas, has photographed and reviewed, building up a collection. Over 40 years, the collector systematically classified French museums, yet without applying any kind of aesthetic criteria or revealing anything about the collections inside them.

Nato a Nizza, Francia, nel 1951
† 1994, Parigi, Francia

Nel dicembre del 1987 l’artista francese Philippe Thomas fonda a New York l’agenzia readymades belong to everyone® (I ready-made appartengono a tutti). Un anno dopo, ne apre una omonima anche in Francia (Les Ready Made appartiennent à tout le monde®). Questa decisione è il frutto di una riflessione approfondita sui limiti della storia dell’arte moderna e dei meccanismi del mercato. Il lavoro di Thomas analizza e ridefinisce le funzioni e le caratteristiche dell’istituzione museale, dell’oggetto artistico, del pubblico e dello stesso autore dell’opera. L’agenzia, infatti, propone a chiunque di diventare artista: è sufficiente acquistare un’opera, per potersene attribuire la paternità. In tal modo, il museo d’arte contemporanea di Bordeaux, il CAPC, comprando l’opera di Philippe Thomas La Collection de Mr Georges Venzano (La collezione di Mr Georges Venzano), ne è divenuto automaticamente l’autore, come si legge nella didascalia del lavoro. L’opera è stata acquistata nel 1990 in occasione della mostra Feux Pâles. L’agenzia di Thomas, su invito del CAPC, fungeva da realizzatore, curatore e autore dei testi del catalogo. La Collection de Mr Georges Venzano consiste in una enorme fotografia a parete di immagini di facciate di musei, che Mr Venzano, personaggio di fantasia inventato da Philippe Thomas, ha fotografato e recensito, creando così una collezione. In quarant’anni di lavoro, il collezionista ha classificato i musei francesi in maniera sistematica, senza utilizzare alcun criterio estetico e senza far trasparire nulla delle collezioni conservate in ciascuna istituzione.

Project: Soleil politique

close